La Comunità e l'Associazione dei Sistemisti Informatici della Pubblica Amministrazione

Ilger

Luglio 2015

30 luglio 2015 alle ore 10.30 Webinar #OpenSource IT Service Management come asset strategico per migliorare l’efficienza IT nella #PA tenuto dalla ditta Würth Phoenix

Il 30 Luglio 2015 dalle ore 10.30 alle ore 11.30 la ditta Würth Phoenix di Bolzano ( http://www.wuerth-phoenix.com/ ) terrà alla comunità Opensipa un webinar relativo all’ Open Source IT Service Management come asset strategico per migliorare l’efficienza IT nella pubblica amministrazione basato sul software Opensource OTRS.

Relatori: Nicola Degara, Project Manager System Integration

Programma: il programma proposto viene di seguito descritto:

Categoria: 

GARANTE PRIVACY - Banche dati Pa - In caso di violazioni o incidenti il Garante va informato entro 48 ore

Le pubbliche amministrazioni che intendono mettere a disposizione delle altre Pa, gli accessi telematici alle proprie banche dati, in attesa della definizione degli "standard di comunicazione e le regole tecniche" da parte dell'Agenzia per l'Italia digitale (Agid), dovranno adottare le misure di sicurezza fissate dal Garante privacy. Il provvedimento [doc. web n.

Categoria: 

Sistema pubblico di identità digitale, #Samaritani: “La sentenza del TAR non rallenta il percorso di #SPID”

"La sentenza del Tar del Lazio pubblicata quest'oggi non rallenta il percorso per l'attuazione di SPID – dichiara Antonio Samaritani, Direttore Generale dell'Agenzia per l'italia Digitale – ll provvedimento del tribunale amministrativo infatti annulla unicamente le prescrizioni relative ai requisiti finanziari richiesti ai privati che intendono candidarsi come identity provider.

Categoria: 

Sito web della #PA: nessun limite di spesa

Nessun limite di spesa per il sito web della PA: a stabilirlo è la Corte dei Conti, sezione Liguria, nella sua delibera n. 54/2015, con la quale ha risposto a un quesito del Comune di Santa Margherita Ligure, il quale chiedeva un parere sulla corretta applicazione dell'articolo 6, comma 8, del Decreto Legge 31 maggio 2010, n. 78 (convertito con modificazioni dalla legge 30 luglio 2010, n. 122) nella parte in cui fissa un limite di carattere finanziario alle spese sostenibili da pubbliche amministrazioni per relazioni pubbliche, convegni, mostre, pubblicità e rappresentanza.

Categoria: 

Ecco i risultati del sondaggio relativi ai #CMS utilizzati nella #PA

A seguito del sondaggio svoltoi all'interno della comunità di Opensipa, vi pubblichiamo il risultato, dove pur avendo un bassa affluenza si evince che il CMS più utilizzato e Joomla seguito da Drupal.

Per maggior dettagli vi prego di consultare l'allegato.

 

 

 

Categoria: 

Nasce il #Forum della conservazione dei documenti informatici in @AgidGov

Il Forum ha il compito di diffondere un’adeguata informativa sulla conservazione dei documenti informatici e di creare uno spazio di confronto sulle problematiche di attuazione dei sistemi di conservazione conformi alle disposizioni di legge e sui conseguenti aspetti tecnici. L’introduzione della fatturazione elettronica, obbligatoria nei confronti della PA, sta accelerando l’attivazione del processo di conservazione dei documenti informatici.

Il Forum ha inoltre gli obiettivi di:

Categoria: 

#SPID: al via il sistema per l’accesso semplice e sicuro ai servizi on line della #PA

Grazie a una proficua attività di collaborazione con il Garante per la Protezione dei Dati Personali, AgID emana i quattro regolamenti tecnici che permettono l’avvio di SPID. A dicembre la prima identità digitale.
SPID: al via il sistema per l’accesso semplice e sicuro ai servizi della PA 
SPID è la nuova “infrastruttura paese" di login che permette a cittadini e imprese di accedere con un’unica identità digitale, in maniera semplice e sicura, ai servizi on line della pubblica amministrazione e dei privati che aderiranno.

Categoria: 

Nasce italiasemplice.gov.it

L’esperienza passata delle politiche di semplificazione ha dimostrato che le norme, da sole, non bastano. Senza un serio impegno nell’attuazione, gli interventi restano sulla carta. In assenza di una forte collaborazione tra i vari livelli di governo, si rischia di generare ulteriore complicazione, moltiplicando inutilmente gli adempimenti.

Per produrre risultati tangibili nella vita quotidiana dei cittadini e delle imprese è necessario che le amministrazioni procedano in modo coordinato e definiscano insieme impegni e scadenze da rispettare.

Categoria: