La Comunità e l'Associazione dei Sistemisti Informatici della Pubblica Amministrazione

Ilger

Novembre 2015

Convegno "Open data cartografici. OpenStreetMap e le sue applicazioni"

Wikimedia Italia e la comunità OpenStreetMap organizzano nella mattina di giovedì 3 dicembre 2015 presso il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano, Spazio Aperto Nave, Via Bonardi 9, Ed. 14 "Nave", Piano -1 (livello parcheggio) un Convegno dal titolo "Open data cartografici".

Il convegno rientra nell'ambito di una serie di eventi volti a promuovere l'uso degli Open Data tramite la piattaforma OpenStreetMap e ad avvicinare produttori e utilizzatori di dati aperti. 

P.A. 4.0: Un grattacielo senza fondamenta

L’interessante articolo di Gianluigi Cogo, dal titolo “La PA 4.0 faccia un passo indietro …”, pubblicato recentemente su Agenda Digitale, è un ottimo spunto per soffermarsi a pensare cosa sin ad ora si è fatto per la costruzione di un Paese Smart, quali sono i traguardi fissati dai Governi succedutisi, e cosa in effetti si sta facendo.

Cogo, nel suo articolo mette in evidenza le assurde liturgie che ingessano la P.A. e la rendono lenta e inefficace… quella Pubblica Amministrazione “dove la maggioranza dei manager ha spento il cervello già da diversi anni considerando l'innovazione uno dei tanti adempimenti”. Come si può dargli torto? (A me personalmente è capitato di incontrare un giovane segretario generale di un ente di medie dimensioni che ebbe a disporre che le PEC venissero stampate anche se con allegati da 500 pagine…!).

Come può questa Pubblica Amministrazione accelerare la crescita e governare il cambiamento richiesto non solo dalla lungimiranza della Commissione Europea, ma soprattutto da cittadini e imprese?

Cogo ritiene che la risposta sia semplicefacendo di meno e facendo ben più di un passo indietro.

Noi in merito riteniamo invece che le risposte ai sacrosanti rilievi appena posti siano diverse e che sia necessario riflettere sulle reali cause di tanto immobilismo.