La Comunità e l'Associazione dei Sistemisti Informatici della Pubblica Amministrazione

Ilger

P@DOC - Protocollo Informatico e Gestione Documentale Opensource

Il Comune di Padova rilascia una nuova soluzione finalizzata alla gestione documentale e alla gestione dei procedimenti,  disponibile per il riuso ai soggetti pubblici per i quali la legge consente di procedere all’acquisizione di sistemi informativi con detta modalita’.

Il nuovo sistema informativo è una suite di programmi denominata p@DOC, completamente web e predisposta per essere utilizzata in un contesto multiente e multi area organizzativa omogenea.

La suite p@DOC è costituita dai seguenti moduli che possono essere utilizzati anche separatamente. L'ente che intende riusare puo' scegliere quale livello della suite intende adottare, fermo restando che il modulo di gestione Organigramma e Pianta Organica è obbligatorio in ogni caso.

Il progetto p@DOC è costituito dai seguenti moduli:

Gestione Organigramma e Pianta Organica: il modulo utilizzabile a livello amministrativo implementa la struttura dell'ente e la struttura delle posizioni di lavoro. Il sistema è conforme al modello e agli standard utilizzati da DigitPA. La gestione delle autenticazioni e delle autorizzazione è basata sul protocollo SAML. In questo modulo sono ulteriormente presenti i contesti di codifica del sistema complessivo.

Gestione Flussi Digitali: il modulo concentra in un desktop digitale i flussi di entrata dei documenti (PEC, FAX, MAIL, smistamento, SUAP, altri documenti provenienti da sistemi informativi verticali via cooperazione applicativa, Interoperabilita',...). La documentazione depositata puo' essere sottoposta a protocollazione, fascicolazione oppure avviare o essere  inoltrata direttamente al procedimento amministrativo cui si riferisce.

Gestione Archivio: il modulo gestisce l'archiviazione dei documenti, la fascicolazione, la gestione dell'archivio digitale, la preservazione dei contenuti digitali, la presentazione al pubblico su un apposito portale dei documenti archiviati. Tutti i documenti di archivio sono catalogati secondo gli standard nazionali e internazionali (ISAD, Dublin Core, MAG, ICCD,..). I documenti, fascicoli, repertori, registri, serie sono tutti catalogati con i metadati di riferimento.

Gestione Protocollo: i documenti in entrata e uscita, compresi i documenti pervenuti mediante i flussi digitali (PEC, Mail, FAX, Interoperabilita',..), sono sottoposti a registrazione di protocollo. Il modulo prevede la scansione dei documenti cartacei anche in modalita' differita, la possibilita' di emettere una etichetta, la gestione dei documenti con firma digitale.

Gestione dei Procedimenti Amministrativi: il modulo consente di esercire i procedimenti amministrativi dell'Ente. Saranno resi disponibili procedimenti amministrativi specifici per l'ente Comune.  Al momento sono definiti e normati oltre cento procedimenti comunali e sara' integrato con la tematica SUAP/SUEP. Il gestore dei procedimenti amministrativi rilascia i vari Work Flow in formato XML secondo lo standard BPMN 2 in modo da poter essere utilizzati anche da prodotti diversi che riconoscano detto standard.

Gestione Reportistica e BI: il sistema è corredato di una soluzione di Business Intelligence e Query&Reporting per soddisfare tutte le esigenze dell'ente: stampa dei registri di protocollo, statistiche, monitoraggio delle attivita' e dei processi, controllo di gestione.

I vari moduli potranno essere installati anche su macchine server diverse. Il sistema di autenticazione e di autorizzazione consente un Single Sign On per l'utente che deve operare su vari contesti della suite.

Tecnologie utilizzate

- BI e Gestore Procedimenti: JAVA

- Protocollo, Gestione Flussi Digitali: Python

- Archivio: PHP, Python

- RDBMS: PostgreSql

- Gestore scanner e altre periferiche: C#, Mono

 

La evoluzione descritta completa un processo di sviluppo software iniziato a partire dal 2010 e teso a sostituire l'ambiente Zope preesisente. La nuova suite consente una migliore gestione sia rispetto carico transazionale, sia rispetto alla dipendenza dal numero di utenti.

Per maggiori informazioni: http://riuso.comune.padova.it/

Categoria: